A Cavallo sui Sentieri di Ghino di Tacco, il Bandito Gentiluomo

Se sai già andare a cavallo,se l’equitazione di campagna è la tua passione, questa è la vacanza che fa per te!
Tra panorami mozzafiato che si aprono su crete e calanchi, tramonti indimenticabili sul Monte Amiata e piccoli borghi medioevali; qui, dove la storia si trasforma in leggenda, potrai alternare uscite a cavallo sui sentieri che ripercorrono quelle vie di cui si servì Ghino di Tacco, il bandito gentiluomo, per compiere le memorabili imprese celebrate da Dante nella Divina Commedia e da Boccaccio nel Decamerone, a lezioni in maneggio, a pomeriggi in completo relax nella piscina di acque termali del centro Fonteverde oppure a brevi escursioni ai gioielli di arte rinascimentale che costellano il nostro territorio. Una territorio ricco di storia e cultura, un tempo tappa indispensabile per i viandanti della Francigena che discendevano e risalivano la penisola, ed oggi meta ambita per gli amanti della natura e dell’arte e per coloro che amano le tradizioni e la buona cucina. Durante le passeggiate, vengono organizzati dei pic nic lungo il percorso o all’aperto sul Belvedere del ristorante.